Rieti – Pineto 1-0: Fioretti stende i biancazzurri!

Nella decima giornata del campionato di Serie D Girone F il Pineto scivola sul campo del Rieti che, con Fioretti, dopo un primo a tempi a reti bianche conquista la quarta vittoria consecutiva.

Calcio d’inizio per gli ospiti. Fioretti, dopo una fase di studio, calcia alto sulla porta difesa da Mercorelli. Il Pineto risponde al quarto d’ora: D’Angelo pennella al centro per Minincleri, Scaramuzzino si accartoccia e blocca il colpo di testa. Sempre i biancazzurri premono: Olcese prolunga per Ciarcelluti che, scaltro, incrocia in area ma la sfera esce di poco sul fondo. Ancora i teramani spingono: Sabatini crossa radente in area, deliziosa deviazione di Olcese ma pallone fuori di un nulla. A fine primo tempo Orchi, su punizione, trova Mercorelli in versione superman a disinnescare.

Nella ripresa i padroni di casa passano: Fioretti penetra in area e con una girata batte Mercorelli. Il Rieti sull’onda dell’entusiasmo sfiora il raddoppio: lo stesso Fioretti lavora un splendido pallone, scarica per Tiraferri che spara alle stelle. Il Pineto non ci sta: Ciarcelluti semina il panico ma il neo entrato Minozzi non ci arriva per questione di centimetri. Sempre il numero 23 nel finale riceve da un compagno ma la sua conclusione non centra la porta. Nel finale non succede più nulla.

Rieti – Pineto 1-0 (0-0)

Rete: 49′ Fioretti (R)

Rieti (3-5-2): Scaramuzzino; Gualtieri, Scognamiglio, Montesi; Tiraferri, Marchi, Orchi, C. Esposito, Zona; Fioretti, Galvanio (83′ Martinelli).
A disposizione: Rosati, Mattei, Nobile, Morelli, Magliozzi, Vari, Parente, Falilò.
Allenatore: Campolo.

Pineto (4-3-1-2): Mercorelli; Sabatini, Salvatori, Pepe, Nicolao (61′ Serra); D’Angelo (73′ F. Esposito), Paoli, Verdesi (61′ Bugaro); Minincleri (56′ Minnozzi); Ciarcelluti, Olcese (73′ Di Giovacchino).
A disposizione: Metri, Di Giovacchino, Camplone, Della Quercia, Del Mastro. Allenatore: Amaolo.

Ammoniti: Orchi, Marchi (R), Ciarcelluti, Pepe, Serra, F. Esposito (P)

Arbitro: Bonci di Pesaro 6 (Cardinali e Giovanardi).

Note: Gara a porte chiuse. . Angoli 4-7. Recupero:; 1′ pt e 4′ st.

Condividi: