Pineto – Termoli 4-3: vittoria dei biancazzurri nella prima giornata di campionato!

Nella prima giornata del campionato di Serie D Girone F il Pineto vince per 4-3 tra le mura amiche contro la neo promossa Termoli. In vantaggio i biancazzurri con Gurini, un calcio di rigore di Allegretti e Njambè, nella ripresa Carnevale accorcia le distanze. Allegretti, oggi in giornata super, riallunga per i padroni di casa. Il match però è una girnadola di emozioni: Carnicelli prova a riaprire nuovamente la contesa. Per i cavallucci poi ci pensa Filogamo ad andare a un passo dalla rimonta per il 4-3 Prossimo turno trasferta insidiosa in quel di Fano per i biancazzurri.

Calcio d’inizio per i padroni di casa. Il match inizia con azioni pimpanti da ambedue le parti con il Pineto che prova a fare la voce grossa, il Termoli che senza paura gioca a testa alta. La gara si sblocca subito: Gurini su azione insistita della linea verde abruzzese penetra in area, pallone preciso in buca d’angolo e vantaggio locale. Il Pineto Calcio spinge sulle ali dell’entusiasmo: Njambè penetra in area e viene atterrato da Cigliano, per Gavini di Aprilia è calcio di rigore. Dal dischetto Allegretti freddo non sbaglia. I giallorossi non ci stanno: prima Romano dal limite impegna Mercorelli che disinnesca in corne. Successivamente dalla bandierina prima Nunziata con un cross arcigno costringe l’estremo locale a concedere il terzo corner consecutivo agli ospiti e infine capitan Romano spara alto. Monologo biancazzurro: alla mezzora Allegretti calza i vesti di assistman e pesca Lo Sicco, strepitoso Mora a negare un 3-0 già fatto. Poco male per i teramani: a due dal termine Njambè sgraffigna un pallone sanguionoso sulla trequarti e a tu per tu con Mora non ha problemi a siglare il terzo gol del match.

Nella ripresa la partita vede subito un acuto: Carnevale incorna sul secondo palo e accorcia le distante per i molisani. La truppa di mister Amaolo rapace rimette un gap di sicurezza tra se e il Termoli: Allegretti di forza arriva nel cuore dell’area avversaria e batte per la seconda volta Mora. Non mancano le emozioni allo stadio “Mariani – Pavone”: Carnicelli riesce a trovare un varco nella finora attenta difesa abruzzese e sigla il 4-2. Il Termoli ci crede e riesce ad arrivare al gol del 4-3: nuovamente su cross Filogamo sale in ciel e scaraventa in porta la rete del minimo svantaggio.

Pineto – Termoli 4-3 (3-0)

Reti: 7′ Gurini, 12′ rig., 56′ Allegretti, 43′ Njambè (P) 50′ Carnevale, 73′ Carnicell, 85′ Filogamo (T)

Pineto: Mercorelli; Gurini (46′ Minincleri), Di Filippo, Ceccacci, Della Quercia (K); Foglia, Domizi (75′ Ciucani), Lo Sicco; Di Sabatino (56′ Marchegiani); Njambè (61′ Maio), Allegretti (68′ Ferrini).
A disposizione: Fois, Marcone, Consorte, Piccioni.
Allenatore: D. Amaolo.

Termoli: Mora; Nunziata (86′ Cavaiola), Hutsol (46′ Caiazza), Cestaro, Ciofi; Di Stefano (63′ Conte), Cigliano (58′ Carnicelli), Carnevale (63′ Baldè); Romano, Filogamo, Lorusso.
A disposizione: Bigotti, D’Errico, Ferrante, Nardelli.
Allenatore: R. Esposito.

Ammoniti: Gurini, Di Filippo, Maio (P) Romano, Filogamo, Cestaro (T)

Espulsi: (P) (T)

Direzione di gara: Simone Gavini di Aprilia coadiuvato da Marco De Simone e Bruno Dattilo ambedue di Roma 1.

Condividi: