Pineto – Porto D’Ascoli 0-0: il recupero termina a reti bianche!

Nel recupero della 26° giornata il Pineto pareggia per 0-0 contro il Porto D’Ascoli. Dopo un primo tempo a reti bianche, nella seconda frazione nessuna delle due compagini riesce ad avere la meglio. Prossimo match casalingo domenica 24 aprile contro il Castelfidardo.

Calcio d’inizio per i padroni di casa. Il match è statico con ambedue le formazioni che preferiscono lo studio al voler colpire con una certa pericolosità. Al 20′ arriva la prima azione degna di nota: Caprioli prende la mira e conclude, pallone alto. Prendono coraggio i biancazzurri: Romano riceve e conclude a giro, alto di poco. Sempre i teramani vogliono l’1-0: Minincleri però ciabatta la conclusione dopo l’intervento a vuoto di Finori. Dalla parte opposta Spagna sul filo del fuorigioco trova Verdesi che va a un passo dal gol dell’ex.

Nella ripresa la contesa procede sui binari dell’equilibrio: Caprioli pennella a centro, Romano incorna ma sopra la traversa. Sempre l’ex Sanremese ci riprova al decimo, la sfortuna e il montante alto negano al numero 24 la gioia del gol. La stessa punta si rende protagonista ma da difensore negando sulla linea a Spagna la rete del preziosissimo vantaggio. Ancora l’attaccante di casa si rende protagonista alla mezzora: Barlafante bisturi in verticale ma l’ex Notaresco calcia sul fondo. Il Porto D’Ascoli ci prova a 7′ dal termine: Petrini da buona posizione calcia tra le braccia di Mercorelli.

Pineto – Porto D’Ascoli – (0-0)

Pineto: Mercorelli; Mesisca (83′ Del Mastro), Pepe(K), Bosco (79′ Rodriguez); Della Quercia, Minincleri, Galeano (68′ Di Giacomo), Caprioli, Rea (72′ De Biase); Romano (83′ Minella), Barlafante.
A disposizione: Montese, Marchegiani, Pezzotti, Cascione, Marcone.
Allenatore: D. Amaolo

Porto D’Ascoli: Finori, Petrini, Sensi (K), Passalacqua, Pasqualini; Rossi (88′ Petricci), D’Alessandro (91′ Pietropaolo), Evangelisti; Verdesi, Spagna, Battista (40′ Clerici).
A disposizione: Testa, Aliffi, Pacchioli, Marini, Massi, Sabatini.
Allenatore: D. Ciampelli.

Ammoniti: Rea (PI) (PDA)

Espulsi: (PI) (PDA)

Direzione di gara: Alberto Poli di Verona coadiuvato da Michele Fracchiolla e Antonio Alessandrino entrambi della sezione di Bari.

Condividi: