Pineto – Olympia Agnonese 3-1: Minincleri, Romano e Bertolo firmano il successo!

Nel match valido per la 28° giornata il Pineto vince per 3-1 sul proprio campo contro l’Olympia Agnonese. In vantaggio i padroni di casa con Minincleri, nella ripresa Amozou pareggia immediatamente per i suoi. I biancazzurri però non si abbattono e con Romano e Bertolo rimettono la freccia del sorpasso. In attesa della comunicazione sui vari recuperi, i biancazzurri si portano così a 39 punti.

Calcio d’inizio per gli ospiti. Prima sortita teramana: Della Quercia crossa, il pallone per poco non si insacca con Carriero che smanaccia in corner. L’Olympia Agnonese ben messa in campo va vicinissima al vantaggio: filtrante per Sapone che tutto solo stampa la sfera sul palo graziando i biancazzurri. Ancora i molisani spingono sull’acceleratore: Sapone infila per Amaya, bravo Mercorelli a rimanere freddo e disinnescare. Gol mangiato, gol subito: Minicleri, servito da Romano al limite, toglie le ragnatele dall’angolo a Carriero battuto. Il vantaggio dà linfa agli adriatici: un giro di lancette dopo Minnozzi a giro va vicinissimo al raddoppio. Sempre il numero 17, su punizione, sfiora il palo e il nono gol in campionato.

Nella ripresa i molisani trovano subito il pari: indecisione della retroguardia locale, Amouzou di controbalzo trova il gol del pareggio. La squadra del presidente Brocco non ci sta: Minincleri pennella un pallone al bacio per Romano, l’ex Sanremese da due passi insacca il pallone del 2-1. Bertolo prova a beffare Carriero dalla distanza che se la cava i due tempi. I teramani alzano i giri del motore: Ciarcelluti si mette in proprio e conclude dal limite, l’estremo ospite blocca. Sempre l’undici di Pomante prova a chiudere la contesa: Della Quercia, apertura panoramica che trova tutto solo Mastrippolito che manda alle ortiche di testa l’ottima occasione. Sempre gli abruzzesi vogliono con tutte le forze il gol della sicurezza: Ciarcelluti sgroppa, attende Bugaro e lo serve, il mancino del numero 11 si spegne di poco fuori. Poco male per i biancazzurri: nel finale Mesisca non riesce a beffare Carriero ma tap in vincente di Bertolo che regala il terzo gol e i tre punti ai locali.

Pineto – Olympia Agnonese 3-1 (1-0)

Reti: 14′ Minincleri, 19′ Romano, 88′ Bertolo (P), 46′ Amouzou (A)

Pineto: Mercorelli; Mesisca (93′ Brattelli), Pepe (K), Bertolo; Della Quercia, Baldinini (89′ Camplone), Paoli, Mastrippolito; Minincleri (66′ Bugaro), Romano (76′ Mbuba), Minnozzi (56′ Ciarcelluti).
A disposizione: Mejri, Salvatori, Pierpaoli, Cavaliere.
Allenatore: M. Pomante.

Olympia Agnonese: Carriero, Bartoli, Tinti, Nikolopoulos, Da Costa (74′ Troiano); Barbato (84′ Carnevale), Pejic (K) (87′ Di Lollo), Grazioso; Sapone (69′ D’Ercole), Amaya (89′ Ciocco), Amouzu.
A disposizione: Carriero, Vespa, Litterio, Piovani.
Allenatore: A. Di Rosa.

Ammoniti: Mesisca, Della Quercia (P) Nikolopoulos, Amaya (A)

Direzione di gara: Antonio Liotta di Castellammare di Stabia coadiuvato da Angelo Spoletini di Rieti e Paolo Cozzuto di Formia.

Condividi: