Pineto – Chieti 1-1: il derby della trentaduesima giornata finisce in parità!

Nel derby valido per la trentaduesima giornata il Pineto pareggia per 1-1 contro il Chieti allo stadio “Mariani – Pavone”. In vantaggio nella prima frazione con Fabrizi, nella ripresa Romano pareggia dal dischetto. Prossimo impegno trasferta in quel di Tolentino.

Calcio d’inizio per i padroni di casa. E’ degli ospiti la prima occasione: Orlando ben imbeccto incrocia, palla fuori di poco. Dopo un’ampia fase di studio, i pericoli arrivano sempre da palla inattiva: Mele pennella, Mercorelli smanaccia in corner. Sfida scacchistica: dalla parte opposta stesso copione con protagonisti Minincleri e Forti. A cinque dal termine si rompono gli equilibri: cross di Siragusa, incornata di Fabrizi e vantaggio teatino.

Nella ripresa la contesa corre sempre sui binari dell’equilibrio e dei calci piazzati: ancora Minincleri, sul fondo. Dalla parte opposta ci prova Mariani che sciupa una possibile occasione, Mele sulla ribattuta spara sul fondo. I biancazzurri crescono e pervengono al pari: Minincleri sguscia in area, Spina ravvisa un tocco di mano di Mele e calcio di rigore. Dal dischetto Romano freddo non sbaglia.

Pineto – Chieti 1-1 (0-1)

Reti: 40′ Fabrizi (C), 58′ rig. Romano (P)

Pineto: Mercorelli; Mesisca, Pepe(K), Della Quercia; Cascione (75′ Rea), Minincleri, Domizi, Galeano (65′ Di Giacomo), Pezzotti; Romano (69′ Del Mastro), Barlafante (78′ Caprioli).
A disposizione: Montese, Marchegiani, Rodriguez, Piccioni, Marcone.
Allenatore: D. Amaolo

Chieti: Forti, Consorte,Aquilanti, Pietrantonio; Di Mino [46′ Gai(75′ D’Innocenzo)], Mariani, Mele (66′ Ventola), Verna, Siragusa (66′ Puglielli); Orlando (69′ El Ouazni), Fabrizi.
A disposizione: Fusco, Di Renzo, Chiacchia, Coulibaly.
Allenatore: Alessandro Lucarelli

Ammoniti: (P) (C)

Espulsi: (P) (C)

Direzione di gara: Bruno Spina coadiuvato da Giuseppe Rizzi e Michele Desiderato tutti della sezione di Barletta.

Condividi: