Lunedì, 21 Gennaio 2013 21:04

Doppia vittoria per 4-1 contro la Rosetana

Scritto da 

Doppia affermazione per 4-1 contro la Rosetana regsitrata da Allievi e Giovanissimi con i primi vincenti tra le mura amiche e i ragazzi di mister Ciccarelli che si impongono in trasferta. Protagonista di giornata bomber Assogna che con la doppietta di ieri arriva a quota 6 in campionato.

Grande partita dei Giovanissimi che tornano alla vittoria dopo una serie di risultati negativi. Il Pineto, sceso in campo più determinato degli avversari è diventato ben presto padrone del campo, riuscendo a limitare la reazione dei cugini.

Partiti forte, dopo pochi minuti siamo andati in vantaggio col bomber Assogna. La Rosetana non è mai arrivata dalle parti del nostro portiere grazie anche all'ottima linea difensiva che ha concesso poco agli attaccanti locali. Abbiamo leggittimato il vantaggio raddoppiando ancora con Assogna rapido a girarsi e calciare in porta un fendente angolato che ha gonfiato la rete.

La reazione da parte dei locali c'è stata solo in parte grazie anche all'ottima difesa dei nostri, abili a ripartire. Da un contropiede improvviso, è nato il calcio di punizione che Catucci ha calciato in porta e complice una disattenzione del portiere è valso il terzo gol.

Chiuso il primo tempo con un vantaggio rassicurante, il Pineto nella ripresa ha continuato a giocare con la stessa concentrazione riuscendo a segnare la quarta rete con Rachini. A pochi minuti dalla fine è giunto il gol della bandiera dei padroni di casa.

Le pagelle di Carmine Mazzoccchetti:

  1. Mazzocchetti 7
  2. Di Ridolfi 7,5
  3. Rapacchia 7
  4. Ciminà 7,5
  5. Shemshiri 6,5
  6. Della Quercia 6,5
  7. Pavone S. 7,5
  8. Catucci 7,5
  9. Rachini 7
  10. Assogna 8
  11. Nallira 6,5
  12. Pezzetti -
  13. Lahbi 6
  14. Pavone G. 6
  15. Summa 6
  16. Tavolieri 6
  17. Gjomarkaj 6

All. Enrico Ciccarelli

Gli Allievi partono bene anche se il Roseto ben messo in campo respinge le avanzate biancazzurre. Al 10° minuto troviamo il vantaggio, Tini sulla sinistra si libera e mette un cross su cui Fuschi arriva di testa e firma l’ 1-0. Il secondo gol arriva in modo fortuito ma da un'azione pregevole. Su un giro palla Tini serve Ferretti che arriva in sovrapposizione con quest’ultimo che lascia partire un cross che si va ad insaccare all’incrocio dei pali.

Nel secondo tempo il Roseto parte forte e dopo pochi minuti accorcia le distanze, gli ospiti prendono coraggio ma si scoprono troppo, infatti su una nostra verticalizzazione che taglia la loro difesa Tini parte forte e dopo 30 metri palla al piede con un bel diagonale porta a 3 le reti. Di lì a poco scendono i ritmi, sul finire di gara Pavone entra in area e calcia la palla viene respinta e finisce sui piedi di Merletti che firma il quattro a uno.

La formazione: Di Remigio, Cilli (dal 5° s.t. Perini), Ferretti (dal 3° s.t. Michelucci), Assogna, Marinelli, Di Michele, Fuschi (dal 6° s.t. Pavone), Verrigni (Dal 25° s.t. Merletti), D'Attanasio, Tini ( dal 30° s.t. Iezzoni), Di Marco (dal 25° s.t. Di Matteo). All. Federico Vannucci.

 

Sconfitta invece la Juniores in un confronto assai impegnativo contro il Giulianova che i ragazzi avrebbero potuto portare a casa con un pò più di malizia ed esperienza in più. Il risultato finale è stato di 2-4 e nonostante i nostri fossero passati per primi in vantaggio con Kadriu (10 reti personali) hanno dovuto subire la rimonta degli ospiti che già al primo tempo ero sono per 1-3.

La ripresa ha visto i ragazzi non demordere ed anzi dopo il punto del 2-3 con De Sanctis, avere varie occasioni per impattare. Il Giulianova ha dimostrato però maggior maturità (anche in ragione di un'età media più alta) ed ha atteso il momento giusto per segnare il gol del definitivo 2-4 che ha chiuso la gara. Ottima la prova del giovane Gabriele Marinelli, classe 1997, che subentrato a gara iniziata si è piazzato al centro della difesa dimostrando grande spirito e personalità.   

Le pagelle di mister Del Principe:

  1. Fargione 6
  2. Di Sabatino 5,5
  3. De Sanctis 7
  4. Lemeti 5,5
  5. Assogna D. 6,5
  6. Pavone M. 6
  7. Peppoloni 5,5
  8. Teccarelli 6
  9. Kadriu 6,5
  10. De Marco 5,5
  11. Pavone S. 6
  12. Pistocchi -
  13. Fuschi 6
  14. Marinelli 6,5
  15. Assogna L. 6,5
  16. Graziosi -
  17. D'Attanasio 5,5

All. Roberto Del Principe

Letto 930 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
Blue joomla theme by Template Joomla