asdpinetocalcio

asdpinetocalcio

Martedì, 19 Novembre 2019 21:15

Report allenamento - 19/11/2019

Ripresa degli allenamenti quest'oggi al "Mariani - Pavone" in vista dell'anticipo di sabato contro l'Atletico Porto Sant'Elpidio a Civitanova Marche. La truppa di mister Rachini ha svolto l'analisi della partita con il Matelica, lavoro di messa in azione, circuito di ripristino e lavoro aerobico. Per concludere possesso palla a tema, partitella finale e solito lavoro di scarico e stretching.

I soliti Pippi e Della Quercia ai box, il resto tutti a disposizione.

Il match tra Atletico Porto Sant'Elpidio e Pineto si giocherà d'anticipo sabato 23 novembre alle ore 14:30 presso il campo polisportivo comunale sito in Corso Garibaldi 314, Civitanova Marche (MC).

Si ringrazia la disponibilità dell'amministrazione comunale del sindaco Fabrizio Ciarapica, le società Ssd Civitanovese Calcio e Sangiustese Ssd, l'associazione Anthropos Civitanova e la Lega Calcio Dilettanti per gli sforzi profusi. 

Di comune accordo tra le due società il match tra Atletico Porto Sant'Elpidio e Pineto si giocherà d'anticipo sabato 23 novembre alle ore 14:30 presso il campo polisportivo comunale sito in Corso Garibaldi 314, Civitanova Marche (MC).

Si ringrazia la disponibilità dell'amministrazione comunale del sindaco Fabrizio Ciarapica, le società Ssd Civitanovese Calcio e Sangiustese Ssd, l'associazione Anthropos Civitanova e la Lega Calcio Dilettanti per gli sforzi profusi. 

Nella 12° giornata del campionato di Serie D girone F il Pineto di mister Rachini pareggia in rimonta per 1-1 in casa contro il Matelica di mister Colavitto. In vantaggio i marchigiani con l’ex Tomassini, Bianciardi pareggia per i biancazzurri. Nella seconda frazione gara a viso aperto ma non succede più nulla. Nel prossimo turno i teramani faranno visita all’Atletico Porto Sant’Elpidio.

La cronaca. Calcio d’inizio per i padroni di casa. Ci prova subito il Matelica: cross di Moretti, Bordo di prima da buona posizione calcia fuori di poco. Sempre i biancorossi spingono sull’acceleratore: ancora Bordo rimette al centro, D’Angelo spazza via la minaccia. Al 12’ è Bugaro a prendersi la luce dei riflettori: la sua conclusione a giro si spegne di poco sul fondo. Gli sforzi della truppa di Colavitto vengono ripagati: al 20’ Tomassini, da due passi, di testa confeziona il gol dello 0-1. Vantaggio lampo per i marchigiani. Al 25’ su un corner di Amadio svetta Pepe, sulla ribattuta Bianciardi arriva per primo sulla sfera e batte Urbietis. Il Pineto sulle ali dell’entusiasmo sigla il gol del 2-1: Acquadro da due metri anziché tirare cede la sfera ad Alessandro e confeziona così la rete del vantaggio ma tutto vanificato per posizione di fuorigioco. Dall’altra parte altra rete annullata: su un calcio d’angolo di Bugaro è Croce a depositare il pallone in rete ma anche questa volta Robilotta di Sala Consilina annulla per un possibile fallo di mano.

Nella ripresa ci prova sempre l’ex Tomassini, il suo colpo di testa finisce di poco alto. Ancora la punta biancorossa con un pallonetto dai 30 metri per poco non beffa Shiba fuori dai pali. Al 55’ è Alessandro ad avere un’ottima chanche: involato a rete, salta sulla trequarti anche l’estremo difensore Urbietis ma il numero 10 si allunga troppo la sfera che si spegne al lato sul fondo. Al 65’ si riaffaccia il Matelica: Tomassini svetta, trasversa ma sulla ribattuta l’attaccante commette fallo su Pepe. Al 73’ rispondono i teramani; Sarritzu pennella, spizza Speranza ma Urbietis risponde con un intervento prodigioso. A dieci minuti dal termine Alessandro viene pescato dal neo entrato Palumbo ma dal cuore dell’area piccola non riesce a concludere. Sulla ribattuta Bianciardi conclude dai 25 metri ma la sfera esce di un nulla. Al minuto 88 il Matelica rimane in dieci: Massetti, fallo da tergo su D’Angelo, rosso diretto e marchigiani in dieci. Al 90’ Alessandro pesca Massa tutto solo che in area di rigore spara alto a Urbietis battuto.

Pineto – Matelica – (1-1)

Reti: 20’ Tomassini (M), 25’ Bianciardi (P)

Pineto (4-3-3): Shiba; Cissè, Pepe (K), Speranza, D'Angelo; Acquadro (77’ Massa), S. Amadio, Bianciardi; Sarritzu (80’ Palumbo), Festa (58’ Di Giovacchino), Alessandro.
A disposizione: R. Amadio, Bianco, Camplone, Martella, Perini, Pierpaoli.
Allenatore: P. Rachini.

Matelica (4-3-3): Urbietis; Visconti, Pupeschi, De Santis (K), De Luca; Barbarossa, Croce (69’ Massetti), Bordo; Bugaro (75’ Peroni), Tomassini, Moretti (80’ Rinaldi).
A disposizione: Amoroso, Demoleon, A. Di Renzo, S. Di Renzo, Barbetta, Valenti.
Allenatore: G. Colavitto.

Ammoniti: 63’ Bianciardi (P), 66’ Barbarossa (M)

Espulsi: 88’ Massetti (M)

Direzione di gara: Cristian Robilotta di Sala Consilina coadiuvato da Nicola Leoni e Marco Pilleri della sezione di Cagliari.

Domenica, 17 Novembre 2019 12:55

Pineto - Matelica: le formazioni ufficiali!

Ufficializzati i ventidue giocatori che daranno vita dal 1' a Pineto - Matelica, gara valida per la 12° giornata del campionato di Serie D girone F. I biancazzurri di mister Rachini si schierano con il consueto 4-3-3 con Shiba tra i pali, Cissé e D'Angelo terzini con capitan Pepe e Speranza centrali. In mediana Acquadro mezzala destra, S. Amadio in cabina di regia e Bianciardi sulla sinistra dietro il tridente Sarritzu, Festa e Alessandro. I marchigiani rispondono con uno schieramento speculare con Urbietis tra i pali; Visconti, Pupeschi, capitan De Santis e De Luca in difesa, il play Croce in mediana insieme a Bordo e Barbarossa dietro Bugaro, l'ex Tomassini punta e Moretti. 

Pineto (4-3-3): Shiba; Cissè, Pepe (K), Speranza, D'Angelo; Acquadro, S. Amadio, Bianciardi; Sarritzu, Festa, Alessandro.
A disposizione: R. Amadio, Bianco, Camplone, Martella, Di Giovacchino, Perini, Palumbo, Massa, Pierpaoli.
Allenatore: P. Rachini.

Matelica (4-3-3): Urbietis; Visconti, Pupeschi, De Santis (K), De Luca; Barbarossa, Croce, Bordo; Bugaro, Tomassini, Moretti.
A disposizione: Amoroso, Demoleon, A. Di Renzo, Rinaldi, S. Di Renzo, Massetti, Barbetta, Peroni, Valenti.
Allenatore: G. Colavitto.

Vigilia di Pineto - Matelica. La truppa di mister Rachini ha svolto la consueta rifinitura allo stadio "Mariani - Pavone ". Dopo la seduta video, la squadra biancazzurra ha eseguito lavoro di messa in azione, rapidità e partitine dieci contro dieci. Per concludere calci piazzati e stretching.

I convocati di mister Rachini:

  • Amadio Remo
  • Cissè Papis
  • Amadio Stefano
  • Pepe Alfonso 
  • Sarritzu Stefano 
  • Bianciardi Lorenzo 
  • Alessandro Jonatan
  • Martella Riccardo 
  • Speranza Ivan
  • Festa Salvatore 
  • Camplone Valerio 
  • Acquadro Alberto 
  • Orlando Luca 
  • Shiba Klejvis
  • Di Giovacchino Lorenzo 
  • D'Angelo Piermarco
  • Marini Filippo 
  • Palumbo Luigi 
  • Massa Giammarco 
  • Pierpaoli Giovanni 

Negli ottavi di Coppa Italia il Pineto sul campo della Torres al “Vanni Sanna” . In vantaggio per 0-2 nella prima frazione con i gol di Pepe e Ciarcelluti, nella ripresa Pinna, Viale e Sartor ribaltano il match. Orlando, nel finale, sigla il pareggio di testa. Dai calci di rigore l’errore di Masala e la super parata di Remo Amadio consegnano il turno al Pineto che si qualifica così ai quarti di finale contro il Tolentino.

La cronaca. Calcio d’inizio per i padroni di casa. Al 3’ subito l’ex Sarritzu salta un avversario e penetra in area: la sua conclusione è respinta da Vagge sul suo palo di competenza. Al 9’ ancora i biancazzurri provano a cercare il vantaggio con Ciarcelluti: il suo destro dai 25 metri si spegne poco alto sopra la traversa. Al 15’ sono ancora i ragazzi di Rachini a farsi pericolosi: tiro – cross di Cissè deviato con qualche grattacapo da Vagge in corner. Al 23’ squillo Torres: Milani s’incunea in area, Amadio attento smanaccia in corner sul suo palo. È il Pineto a fare la partita e alla mezzora viene premiato: su un calcio d’angolo sbuca Pepe che con un preciso piattone dal cuore dell’area di rigore batte il portiere di casa! Gli abruzzesi, sulle ali dell’entusiasmo, raddoppiano: Ciarcelluti, con un mancino, raddoppia al minuto 28. Sempre Ciarcelluti, a fine primo tempo, sfiora il tris: da un’azione solitaria dalla destra il numero 16 penetra in area e con un fendente sfiora il secondo palo.

Nella ripresa parte forte Sarritzu: serpentina e conclusione col sinitro dal limite: il portiere di casa si distende e respinge. Mister Mariotti prova a cambiare dunque qualcosa inserendo ben tre giocatori quali Pinna, Pisanu e Sartor in luogo di Pintori, Virdis e Santarelli. La mossa sembra pagare: al 62’ Samuele Pinna, di controbalzo, batte Amadio. La Torres, rinfrancata dal gol che accorcia le distanze, cerca il pareggio: girata di Milani, alta di poco da buona posizione. La squadra di casa ci crede e al 77’ pareggia: su un cross apparentemente innocuo il neo entrato Viale la devia quel che basta per battere R. Amadio e pareggiare il match. Sartor ribalta la partita qualche minuto dopo: su un’azione insistita in area la punta si trova i piedi la sfera dopo un rimpallo e da due passi confeziona il vantaggio. Il Pineto non ci sta e una manciata di minuti dopo su un cross Di Giovacchino svetta più in alto di tutti e porta il match sul 3-3. Non succede più nulla, si va ai calci di rigore.

Dal dischetto gli errori di Masala e Samuele Pinna, con la parata di Remo Amadio, consegnano il passaggio del turno al Pineto!

Torres – Pineto 5–7 dcr (0-2)

Reti: 25’ Pepe, 28’ Ciarcelluti, 83’ Di Giovacchino (P) 62’ Pinna, 77’ Viale, 79’ Sartor (T)

Cdr Torres: Sartor gol, Milani gol, Masala alto, R. Pinna sbagliato

Cdr Pineto: Amadio gol, Palumbo gol, Pepe gol, Acquadro gol,

Torres (4-3-1-2): Vagge; Russu (68’ Viale), R. Pinna (73’ Congiu), Guarino, Ruiu; Santarelli (53’ Pisanu), Bianco, Masala; Milani; Virdis (53’ Sartor), Pintori (53’ S. Pinna).
A disposizione: Colombo, Lucarelli, Fadda.
Allenatore: M. Mariotti.

Pineto (4-3-3): R. Amadio; Cissè, S. Amadio, Pepe (K), Orlando, Marini; Camplone (75’ D’Angelo), Amadio, Bianciardi (62’ Acquadro); Sarritzu (82’ Alessandro), Ciarcelluti (86’ Palumbo), Massa (65’ Di Giovacchino).
A disposizione: Shiba, Speranza, Perini, Pierpaoli.
Allenatore: P. Rachini.

Mercoledì, 13 Novembre 2019 10:18

Pineto - Matelica: info biglietti e accrediti!

In vista del match di domenica tra Pineto e Matelica, si dispone quanto segue per i biglietti validi per assistere al match.

Per i sostenitori locali sarà possibile acquistare i biglietti il giorno stesso della gara al botteghino lato tribuna. Il costo è di €10,00 tariffa intera. Sarà previsto il biglietto ridotto al costo di €5,00 per le donne, i ragazzi fino a 16 anni e per chi ha superato i 70 anni di età.

Per i sostenitori ospiti sarà possibile acquistare il tagliando per il match valido per i distinti est dal botteghino lato spogliatoi sito in via quartiere dei Fiori al prezzo di €10,00.

Accrediti stampa – Le richieste di accredito possono essere inoltrate a mezzo mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. dalle ore 10:30 di mercoledì 13 novembre ’19 sino alle ore 18:00 di venerdì 15 novembre ’19. Le richieste spedite oltre tale periodo di tempo non verranno prese in considerazione.

Non verranno prese in considerazione richieste di chi non è iscritto all’ordine dei giornalisti.

Il giorno della gara verrà consegnato il pass stampa dal botteghino lato tribuna locale. Per vigenti norme imposte non sarà dunque possibile transitare e accedere alla tribuna dal lato spogliatoi. Al termine del match sarà poi possibile, dopo il rientro delle squadre, accedere all’area interviste sita nei pressi degli spogliatoi.

Requisiti per la compilazione della domanda:

Gli accrediti stampa saranno rilasciati solo ed esclusivamente agli iscritti all’Ordine dei Giornalisti ed è obbligatorio che la richiesta venga presentata su carta intestata con firma del Direttore Responsabile della testata e indicazione numero d’iscrizione presso il Tribunale di competenza, come da Regolamento.

Accrediti Figc-Aia-Coni – Le richieste di accredito possono essere inoltrate a mezzo mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. dalle ore 10:30 di mercoledì 13 novembre ’19 sino alle ore 18:00 di venerdì 15 novembre ’19. Le richieste spedite oltre tale periodo di tempo non verranno prese in considerazione.

Osservatori – Le richieste di accredito possono essere inoltrate a mezzo mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. dalle ore 10:30 di mercoledì 13 novembre ’19 sino alle ore 18:00 di venerdì 15 novembre ’19. Le richieste spedite oltre tale periodo di tempo non verranno prese in considerazione.

 

Martedì, 12 Novembre 2019 18:19

Report allenamento - 12/11/2019

Vigilia di Torres - Pineto. Prima della partenza per Sassari la truppa di mister Rachini ha svolto il consueto lavoro di rifinitura. Consueta messa in azione, rapidità ed esercitazione di giochi di posizione. Nel finale classica partitella.

Unici indisponibili Della Quercia e Pippi.

I convocati di mister Rachini:

  • Amadio Remo
  • Cissè Papis
  • Amadio Stefano
  • Pepe Alfonso
  • Sarritzu Stefano
  • Bianciardi Lorenzo
  • Alessandro Jonatan
  • Speranza Ivan
  • Ciarcelluti Marco
  • Festa Salvatore
  • Marini Mattia
  • Camplone Valerio
  • Acquadro Alberto
  • Oarlando Luca
  • Shiba Klevjis
  • Di Giovacchino Lorenzo
  • D'Angelo Piermarco
  • Perini Filippo
  • Palumbo Luigi
  • Massa Giammarco
  • Pierpaoli Giovanni
Lunedì, 11 Novembre 2019 17:36

Report allenamento - 11/11/2019

Si rinizia a lavorare in vista del match di Coppa Italia in terra sarda contro la Torres. La truppa di mister Rachini, dopo il buon pareggio in quel di Recanati, ha svolto lavoro di messa in azione con preparatore con a seguire circuito misto forza più rapidità. Successivamente esercitazione tecnico tattica ed esercitazione 10 contro 10 a tema. Nel finale partita e consueto scarico e stretching.

Pippi e Della Quercia non hanno preso parte alla seduta. Alessandro e Speranza hanno lavorato invece a parte.

Pagina 3 di 86
Blue joomla theme by Template Joomla