asdpinetocalcio

asdpinetocalcio

Nell’anticipo dell’11° giornata al “Tubaldi” Recanatese e Pineto si dividono la posta in palio pareggiando per 1-1. Dopo un primo tempo a reti bianche, nella ripresa Alessandro porta in vantaggio gli abruzzesi. Il solito Pera, al minuto 84, pareggia per i marchigiani. I biancazzurri così  colleziano 19 punti in classifica in attesa di far visita alla Torres mercoledì in Coppa Italia e ricevere il Matelica nel prossimo turno di campionato.

La cronaca. Calcio d’inizio per i padroni di casa. I biancazzurri provano subito a impensierire la retroguardia giallorossa con incursioni dalla catena di destra. Al decimo è Alessandro, di testa, a fare la barba al palo difeso da Sprececé. Sempre gli abruzzesi premono sull’acceleratore: Sarritzu si accentra dalla destra e calcia, ancora una volta l’estremo marchigiano risponde presente. Al 21’ la Recanatese risponde: Borrelli su calcio di punizione scheggia il palo, sulla ribattuta Pera insacca ma è in fuorigioco. Sempre i leopardiani vanno vicini all’1-0 con Pedroni: la sua girata di testa sfiora il secondo paolo difeso da Amadio.

Nella ripresa le due formazioni iniziano con gli stessi ventidue della prima frazione. È la truppa di mister Giampaolo a iniziare col piglio giusto: Pedroni agguanta una palla vagante in area ma da ottima posizione calcia maldestramente alto. Ancora l’undici di casa colpisce il secondo legno con Borrelli che, servito in area, scheggia il legno interno. Gol mangiato, gol subito: al 60’ splendido bisturi di Acquadro per Alessandro che, elegantemente, batte Sprecacè e porta in vantaggio il Pineto. I teramani, sull’entusiasmo, cercano il raddoppio: Sarritzu sguscia in area ma il suo mancino esce di poco al lato. La Recanatese non ci sta e perviene al pareggio: al minuto 84 Borrelli pennella un cross velenoso per Pera che di testa confeziona la rete dell’1-1. Lo stesso Pera potrebbe ribaltare il risultato una manciata di minuti dopo ma Amadio blocca. Nel finale, ricco di nervosismo, Ciarcelluti s’incunea in area e serve un cross tagliato al centro ma nessun compagno riesce a scaricare in rete il pallone.

Recanatese – Pineto 1-1  (0-0)

Reti: 60’ Alessandro (P), 84’ Pera (R)

Recanatese (3-4-1-2): Sprecacé; Nodari (K), Esposito, Ficola; Lattanzi (72’ Monachesi), Raparo, Morales (68’ Padovani), Senigagliesi (78’ Ruçi); Borrelli; Pera, Pedroni (68’ Lombardi).
A disposizione: Bruno, Dodi, Monti, Sopranzetti, Giaccaglia.
Allenatore: F. Giampaolo.

Pineto (4-3-3): R. Amadio; Perini, Pepe (K), Speranza, Marini; Acquadro (75’ Bianciardi), S. Amadio (VK), D'Angelo; Sarritzu (82’ Massa), Festa, Alessandro (68’ Ciarcelluti).
A disposizione: Montese, Cissè, Bianco, Camplone, Orlando, Palumbo.
Allenatore: P. Rachini

Ammoniti: 23’ Lattanci, 29’ Borrelli, 50’ Ficola, 53’ Nodari, 91’ Padovani (R), 34’ Acquadro, 73’ Pepe, 76’ Rachini, 89’ Marini, 91’ R. Amadio (P)

Espulso: 95’ Ciarcelluti (P)

Direzione di gara: Simone Taricone di Perugia coadiuvato da Marco Giudice di Frosinone e Andrea Pasqualetto di Aprilia.

Ufficializzati i ventidue giocatori che daranno vita dal 1' a Recanatese - Pineto, anticipo valido per l'11° giornata. Agli ordini del direttore di gara Simone Taricone di Perugia la Recanatese schiera un 3-4-1-2 con Borrelli sulla trequarti alle spalle del duo Pera - Pedroni. Il Pineto risponde con un 4-3-3 con Festa terminale offensivo come novità di giornata.

Recanatese (3-4-1-2): Sprecacé; Nodari (K), Esposito, Ficola; Lattanzi, Raparo, Morales, Senigagliesi; Borrelli; Pera, Pedroni.
A disposizione: Bruno, Dodi, Monti, Sopranzetti, Ruçi, Giaccaglia, Lombardi, Monachesi, Padovani.
Allenatore: F. Giampaolo.

Pineto (4-3-3): R. Amadio; Perini, Pepe (K), Speranza, Marini; Acquadro, S. Amadio (VK), D'Angelo; Sarritzu, Festa, Alessandro.
A disposizione: Montese, Cissè, Bianco, Bianciardi, Ciarcelluti, Camplone, Orlando, Palumbo, Massa.
Allenatore: P. Rachini

Vigilia di Recanatese - Pineto. Nell'ultimo allenamento prima dell'allenamento con i marchigiani mister Rachini ha svolto la consueta seduta video. Successivamente messa in azione, lavoro di rapidità e partite 10 contro 10 in spazi ridotti. Per concludere calci piazzati a favore e contro e stretching.

Della Quercia lungodegente ai box insieme a Pippi indisponibile x domani!

I convocati di mister Rachini:

  1. Amadio Remo
  2. Cissè Papis
  3. Bianco Andrea
  4. Amadio Stefano
  5. Pepe Alfonso
  6. Sarritzu Stefano
  7. Bianciardi Lorenzo
  8. Alessandro Jonatan
  9. Montese Piergiorgio
  10. Speranza Ivan
  11. Ciarcelluti Marco
  12. Festa Salvatore
  13. Marini Mattia
  14. Camplone Valerio
  15. Acquadro Alberto
  16. Orlando Luca
  17. D'Angelo Piermarco
  18. Perini Filippo
  19. Palumbo Luigi
  20. Massa Giammarco
  21. Pierpaoli Giovanni
Giovedì, 07 Novembre 2019 20:07

Report allenamento - 07/11/2019

Antivigilia di Recanatese - Pineto. La truppa biancazzurra quest'oggi ha svolto il solito lavoro di messa in azione con preparatore. A seguire circuito di rapidità e scatti, lavoro tattico ed esercitazione a quattro settori. Per concludere partita finale, lavoro di scarico e stretching.

Acquadro per una fascite plantare e S. Amadio per nausea non hanno partecipato alla seduta oltre al solito Della Quercia. 

Mercoledì, 06 Novembre 2019 18:20

Report allenamento - 06/11/2019

Continua il lavoro della truppa biancazzurra in vista del match di sabato contro la Recanatese. I ragazzi di mister Rachini hanno effettuato lavoro di messa in azione con preparatore, riscaldamento tecnico nei quadrati e preparazione alla forza. Successivamente lavoro di forza, esercitazione tattica e partita a tutto campo. Per finire consueto lavoro di scarico e stretching.

Indisponibile il solito Della Quercia, il resto del gruppo tutto a disposizione.

Martedì, 05 Novembre 2019 18:21

Report allenamento - 05/11/2019

Si torna al lavoro in vista dell'anticipo di sabato pomeriggio sul campo della Recanatese. La truppa di mister Rachini, quest'oggi al "Mariani - Pavone", ha svolto lavoro di messa in azione, circuito di ripristino per chi ha giocato nel derby con la Vastese e lavoro aerobico. Di seguito possesso a tema, partita finale e lavoro di scarico e stretching.

Non hanno partecipato alla seduta il lungodegente Della Quercia e Sarritzu, in Sardegna per motivi familiari. Cissè ha svolto invece differenziato. 

Lunedì, 04 Novembre 2019 17:42

Recanatese - Pineto: tutte le info!

Si giocherà sabato, dunque in anticipo, Pineto - Recanatese. Dopo la buona prova contro la Vastese, la truppa di Rachini si prepara a una trasferta impegnativa in terra marchigiana. Come da tempo comunicato dal sodalizio giallorosso, i biglietti per i sostenitori biancazzurri saranno vendibili esclusivamente online fino al giorno prima della gara sul circuito https://www.vivaticket.it/ita/category/sport/calcio o sui negozi facenti parte di tale circuito.

Ricordiamo, inoltre, che non sarà possibile acquistare in nessun modo al botteghino fuori lo stadio "Tubaldi" di Recanati i tagliandi per il match. Pertanto si consiglia di andare muniti di un biglietto valido per assistere al match tra le due formazioni. 

Venerdì 8 novembre al teatro polifunzionale l'amministrazione comunale ha indetto la "Serata dello sport". Saranno presenti tutte le società sportive pinetesi di ogni categoria e disciplina.

Il Pineto Calcio sarà presente con la dirigenza, staff e tesserati della prima squadra.

Dopo il fiocco blu in casa Amadio, un altro fiocco ma di colore rosa arricchisce la grande famiglia biancazzurra. Ivan Speranza, oggi indisponibile per i suddetti motivi, è diventato papà della bellissima Sofia.

L'augurio va a lui e alla sua compagna da parte di tutta la grande famiglia pinetese!

Termina 1-1 il derby della decima giornata contro la Vastese di mister Amelia. In vantaggio i biancorossi nella prima frazione con il solito Dos Santos, nella ripresa Ciarcelluti pareggia per i suoi. I biancazzurri così guadagnano 20 lunghezze in classifica in attesa di far visita alla Recanatese nell'anticipo di sabato pomeriggio. 

La cronaca. Il primo squillo è dei padroni di casa: Acquadro tira dalla distanza, Bardini respinge e per un soffio Sarritzu viene anticipato dalla retroguardia. Al 16' ancora Pineto: Ciarcelluti pennella per Sarritzu che s'incunea in area e conclude, sulla ribattuta dell'estremo di casa Ciarcelluti impegna nuovamente Bardini che riesce a salvare i suoi. La Vastese risponde con Dos Santos: il suo scarico al centro non pesca Alonzi nel cuore dell'area piccola. Al 22' su una punizione la sfera arriva a Orlando che da due passi non confeziona il vantaggio locale. Gol mangiato, gol subito: al 26' su un'azione apparentemente innocua Dos Santos, pescato da Alonzi, in tuffo sigla il vantaggio. Sulle ali dell'entusiasmo Alonzi sfiora il raddoppio, brividi per Shiba.

La ripresa inizia con i padroni di casa col piede sull'acceleratore: Sarritzu riceve in area ma viene murato dalla difesa vastese. Sono, comunque, le prove generali per il pareggio: Ciarcelluti si accentra, bolide dal limite dell'area che annichilisce Bardini e 1-1 al minuto 56'. Il Pineto preme ma la Vastese riesce a difendersi. Nel finale Shiba esce dall'area e tocca la sfera con le mani, rosso e calcio di punizione. Dal limite Stivaletta spara alto. 

Pineto - Vastese 1-1 (0-1)

Reti: 26' Dos Santos (V), 56' Ciarcelluti (P)

Pineto (4-3-3): Shiba; Perini, Pepe (K), Orlando, Marini; Acquadro, S. Amadio, Camplone (70' Bianciardi); Sarritzu (74' R. Amadio), Alessandro (68' Pippi),Ciarcelluti [70' Massa (83' Pierpaoli)].
A disposizione: Bianco, Festa, Di Giovacchino, Palumbo, Pierpaoli.
Allenatore: P. Rachini.

Vastese (4-3-1-2): L. Bardini; Pollace, Giorgi, Cacciotti, Pompei (76' Ansini); Marianelli (87' Cardinale), F. Bardini, Esposito; Cavuoti (51' Ruzzi); Dos Santos (87' Zinni), Alonzi (60' Stivaletta).
A disposizione: Di Rienzo, Perocchi, Fanelli, Loggello.
Allenatore: M. Amelia.

Ammoniti: Pompei, Esposito (V), Orlando (P)

Espulso: Shiba (P)

Pagina 2 di 84
Blue joomla theme by Template Joomla