Domenica, 20 Agosto 2017 22:25

Pineto 4-5 L'Aquila (d.c.r.)

Scritto da 

Pineto sottotono e L'Aquila ottiene giustamente la qualificazione. La gara si era conclusa sul risultato di 1-1, con il gol adriatico realizzato da Orlando. Ai rigori sono stati fatali gli errori in fotocopia di Bisegna e Gragnoli che stampano la traversa alla sinistra del portiere.

PINETO: Giachetta; Della Quercia, Orlando, Pomante, Pezzotti (40'st. De Vita); Barbarossa (1'st. Fiumara), Mariani, Zane; Bisegna, Gragnoli, Napolano (12'st. Battista). A disposizione: Antonucci, De Leonibus, Di Remigio, Rachini, Zippilli, Rastelli. Allenatore: Amaolo.

L'AQUILA: Farroni; Cafiero (27'st. Boninsegni), Esposito, Ibojo; Pupeschi, Steri, Brenci, Sieno; Boldrini, Fabrizi (15'st. Sow), Padovani. A disposizione: Rosano, Pezzella, Sbarzella, Fermo, Russo, Dosa, Valenti. Allenatore: Battistini.

ARBITRO: Pierfabio Falasca di Pescara

RETI: 20'pt. Cafiero, 41'pt. Orlando.

RIGORI: Mariani, Zane, Battista (Pineto); Ibojo, Boldrini, Sieno, Padovani.

NOTE: 500 spettatori circa di cui 100 ospiti. Ammoniti: Mariani, Cafiero. Angoli: 3-6. Recupero: 1'pt. e 3'st.

Letto 358 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
Blue joomla theme by Template Joomla