Domenica, 15 Gennaio 2017 22:46

Pineto 0-0 Vis Pesaro

Scritto da 

Terzo 0-0 consecutivo per il Pineto che contro la seconda della classe dimostra di aver acquisito grande solidità nella fase difensiva ma pecca nella fase offensiva. Pareggio giusto in un gara dove seppure gli ospiti hanno mantenuto uno spiccato predominio territoriale, sono stati i biancazzurri ad andare più vicini al gol con il palo colpito da Palumbo.

La strada intrapresa è certamente quella giusta, il gruppo inizia ad essere ben amalgato e l'impressione è di un blocco unico molto compatto. Per fare un salto in avanti adesso occorre creare un maggior numero di occasioni sotto porta per tornare alla vittoria, vitale per tirarsi fuori dalla zona calda.

Si torna in campo già martedì quando è in programma il recupero in terra molisana contro il Campobasso pesantemente battuto, 5-1 il finale, dalla Romagna Centro.

PINETO: Mazzocchetti; Maloku (Stacchiotti al 37st), Pisani, Pomante, Di Rosa; Emilii, Mariani, Logoluso, Ciarcelluti (Proietti al 26st); Palumbo (Ganci al 32st), Cacciatore. A disposizione: Giachetta, D'Antonio, Fiumara, Colleluori, Donatangelo. Allenatore: Daniele Amaolo.

VIS PESARO: Stefanelli; Ficola, Paoli, Gennari, Mureno; Rossi, Grieco; Santucci (Dadi al 18st), Costantino (Falomi al 42st), Bugaro (Cremonesi al 13st), Comi. A disposizione: Cappuccini, Del Pivo, Rossoni, Massarucci, Salvatori. Allenatore: David Sassarini.

Ammoniti: Palumbo, Cacciatore, Proietti (P); Ficola (V)

Arbitro: Tolve di Salerno, Battista di Torre del Greco e D'apice di Castellammare di Stabia

 

Letto 803 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
Blue joomla theme by Template Joomla