Domenica, 04 Dicembre 2016 21:10

Pineto 4-2 Chieti

Scritto da 

Vittoria preziosa per un Pineto che a tratti si complica le cose ma non sbanda ed è bravo a trovare la via del gol. Mattatore di giornata Cacciatore autore di una doppietta. In gol anche Ciarcelluti e l'esordiente bomber Palumbo. Nel primo tempo Antenucci aveva fallito un penalty. Si torna in campo già giovedì quando sarà il Monticelli ad ospitare i biancazzurri.

Inutile sottolineare come il Chieti Calcio sia in grande difficoltà e con grande rammarico di ogni sportivo abruzzese che ha negli occhi i fasti neroverdi che auguriamo possano presto rinnovarsi, ma oggi era vitale conquistare i 3 punti ed il Pineto ci è riuscito bene anche se a tratti ha fatto tremare i suoi sostenitori.

Oltre a quanto potranno ben spiegare le immagini della partita c'è da notare come la squadra inizia ad avere una sua convincente fisionomia e se poi, Cacciatore oltre a fare il direttore d'orchestra riesce a stazionare più vicino alla porta avversaria vuol dire che i gol pinetesi arriveranno copiosi.

A ciò si aggiunga che la squadra va rinnovandosi, con l'arrivo di ottimi rinforzi come il Mariani e il Palumbo visti oggi in campo (e non è finita qui...) siamo sicuri che potremo presto raggiungere posizioni in classifica più rassicuranti.

Sempre consci che il campionato è molto impegnativo e c'è poco da gioire, infatti il Monticelli è dietro l'angolo, visto che la prossima gara si disputerà già giovedì 8 dicembre contro gli ascolani.

Qundi avanti tutta e forza Pineto!

PINETO: Mazzocchetti, D'Antonio, Assogna, Mariani, Stacchiotti, Pisani, Logoluso, Esposito, Antenucci (dal 10' st Palumbo), Cacciatore (dal 40' st D'Angelo). A disposizione: Parente, Maloku, De Leonibus, Colleuori, Emili, Di Giorgio, Ragatzu. Allenatore: Amaolo

CHIETI: Ronchi, Ajdini, Tuccia, Cauani, Arcaleni, Trozzo, Faella, Biondo, Alessandroni, Ceccarelli, Genovese. A disposizione: Saydawi, Giacomozzi, Santangelo, Babusci, Gallo, Spina, Russa, Sorrentino, Cingolani. Allenatore: Mariani

Arbitro: Carrione di Castellammare di Stabia, Dell'Orco di Policoro e Di Maio di Molfetta

Reti: 14' pt Faella,  32' e 42' pt Cacciatore, 8' st st Ciarcelluti, 20' st Alessandroni (p), 25' st Palumbo

 

Video TV6 (https://www.youtube.com/watch?v=KZBw_FDgDX8)

Letto 1055 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
Blue joomla theme by Template Joomla