Pagina web Memorial "A. Mariani - M. Pavone"

Pineto Calcio ASD

La Rosa: Castagna Stefano, Colabella Juan Pablo, D'Addazio Damiano, D'Attanasio Luca, De Antoniis F...

Roma AS

La Rosa: Antenori Michele, Astrologo Andrea, Bove Edoardo, Buttaro Alessio, Cancellieri Matteo, Car...

Ascoli Picchio FC

La Rosa: Acciaccaferri Gregorio, Acciarri Davide, Ambanelli Luca, Arcangeletti Luca, Azzarito Gabri...

Delfino Pescara 1936

La Rosa: Acciavatti Rolando, Buttari Valerio, Cavaliere Samuele, Cerri Leonardo, Chicarella Marcell...

Hajduk Spalato HNK

La Rosa: Mihael Franetović, Filip Brdar, Gregor Gulišija, Toni Botica, Dino Klarić, Luka Mamić, Mar...

Malmö FF

La Rosa: Tobias Innmoonnoi Wahl, Martins Egbe, Samuel Burakovsky, Noah Eile, Hussein Ali, Aleksande...

Fiorentina ACF

La Rosa: Cannas Diego, Chiossi Andrea, Sega  Andrea, Bonini Riccardo, Dalle Mura Christian, Maglio ...

Cesena AC

La Rosa: Carrà Giuseppe, Olivieri Alberto, Bizzini Alessandro, Bolognesi Davide, Boriani Leonardo, ...

  • Pineto Calcio ASD

  • Roma AS

  • Ascoli Picchio FC

  • Delfino Pescara 1936

  • Hajduk Spalato HNK

  • Malmö FF

  • Fiorentina ACF

  • Cesena AC

Mercoledì, 06 Settembre 2017 20:46

Pineto, 06/09/2017 ore 17,00. L'albo d'Oro del Memorial "Mariani Pavone" accoglie un altra prestigiosa ospite, è infatti l'AS Roma ad aggiudicarsi la 6° edizione battendo gli svedesi del Malmö che hanno disputato un fantastico torneo ma sono giunti alla finale forse un po' provati. La gara è senza storia, i giallorossi potrebbero passare già nella prima frazione quando invece Tueto (premiato come giovane promessa) fallisce il rigore al cospetto di Wahl (miglior portiere) che già in semifinale si era dimostrato molto abile nella specialità. Nella ripresa invece la Roma riesce a passare prima con lo stesso Tueto (4' st), poi con Ciervo (26' st) ed infine con Cancellieri (30'st), premiato come miglior giocatore.

Mercoledì, 06 Settembre 2017 08:09

PINETO 05/09/2017 ore 21.00 . Anche la seconda semifinale tra la Roma e l’Hajduk è stata all’insegna dell’equilibrio. Partono bene gli italiani che nel primo tempo prendono il possesso del centrocampo e impongono il proprio gioco, passano meritatamente in vantaggio con Bove. Nel secondo tempo veemente la reazione croata che pareggiano su rigore con Ljubicic, la Roma si rifà sotto e torna dopo pochi minuti di nuovo in vantaggio con l’estroso Cancellieri. Prova d’orgoglio dell’Hajduk che trovano di nuovo il pareggio con Ljubicic autore di una doppietta. Finale che non darà più emozioni e sfida quindi decisa ai rigori. Partita che si decide ai rigori e la spunta la Roma che vola in finale.

Martedì, 05 Settembre 2017 23:39

Pineto 05/09/2017 ore 17.00. Malmö prima finalista del VI Memorial al termine di una gara molto equilibrata contro una coriacea Fiorentina in vantaggio per buona parte del match. Sono infatti i viola a passare prima con Petriccioli (18’ pt) bravo a girare al volo un pallone scodellato in mezzo. Gli svedesi meno brillanti rispetto agli incontri precedenti faticano a tessere le solite trame avvolgenti e solo nella ripresa riescono a premere con maggiore insistenza e pervenire al pari grazie ad una conclusione da fuori di un dei suoi migliori uomini, Prica (20’ st). Dopo il pareggio la gara non offre più molti spunti ed è così la lotteria dei rigori a determinare la vincitrice. Protagonista il portiere del Malmö Wahl che respinge 2 penalties, mentre i suoi compagni sono infallibili con Homberg che firma il rigore decisivo. Onore delle armi alla Fiorentina che ha comunque disputato un ottimo torneo e non gioca la finale solo per un pizzico di buona sorte che non l’ha accompagnata nel momento decisivo.

Martedì, 05 Settembre 2017 09:36

PINETO 04/09/2017 ore 17,00. Giornata di verdetti per il torneo Mariani-Pavone. Croati molto determinati e volenterosi di passare il turno. Il Cesena non regge l’impatto della prestanza fisica messa in campo dall’Hajduk e deve soccombere per ben due volte. Un goal nel primo tempo e uno inzio secondo tempo per i croati. Nel finale di gara ottima la reazione del Cesena che accorcia con Campagna da poco entrato ma non basta, sono i croati a passare il turno.

Martedì, 05 Settembre 2017 08:13

Roseto. Primo tempo scoppiettante con le squadre che cercano la vittoria che vale la qualificazione. Passa per primo l’Ascoli con Mancini che realizza al termine di una pregevole azione personale. Pareggio di Milani che è bravo ad incunearsi in area e battere imparabilmente il portiere con una conclusione sotto la traversa. Il nuovo vantaggio bianconero è un capolavoro di balistica di Bayslach che segna con un pallonetto da metacampo dopo aver raccolto un corto rinvio viola. Nella ripresa solo poche emozioni a scuotere l’equilibrio. Prima è l’Ascoli che coglie una traversa da lontano con Masi, mentre è Sabatini a siglare il gol del pareggio con una bella spaccata su palla pervenutagli dalla fascia.

Martedì, 05 Settembre 2017 08:07

A causa del protrarsi di un blackout per più di 1 ora in tutta la zona nella quale insiste l'impianto "Pavone-Mariani", l'arbitro ha deciso per il rinvio della gara. Rinvio che data l'ininfluenza del risultato si è trasformato nell'annullamento della gara. Pertanto la Roma si qualifica come prima del Girone A, accedendo alla semifinale contro l'Hajduk Spalato che si diputerà alle 21 di questa sera. L'altra semifinale è invece in programma per le ore 17,00 e vedrà il confronto tra il Malmö e la Fiorentina.