Avezzano – Pineto 0-1: Tomassini e Shiba regalano successo e playoff!

Il Pineto si accaparra l’intera posta del derby del “Dei Marsi” grazie alla rete su rigore di Tomassini. Dopo la prima frazione chiusasi a reti inviolate, nella ripresa il sopracitato Tomassini sblocca il match al minuto 83 siglando un calcio di rigore. Nel finale è Shiba a calzare i panni da supereroe neutralizzando il secondo penalty di giornata calciato dal biancoverde Morales. I biancazzurri così scavalcano l’Olympia Agnonese e si portano a 43 punti in classifica. I teramani nel prossimo turno faranno visita alla Vastese per il derby dell’Aragona.

Avezzano – Pineto 0-1 (0-0)

Rete: 83′ rig. Tomassini (P)

Avezzano: Fanti (K), Siragusa, Di Giacomo, Magri, Brunetti, Di Gianfelice, Traditi (62′ Kras), Di Renzo (87′ Cancelli), Rabbeni, Morales, Masini (51′ Ciolacu).
A disposizione: Patania, J. Puglielli, R. Puglielli, Mennini, Coppola, Cimino.
Allenatore: A. Liguori.

Pineto: Shiba; Pierpaoli, Amadio (K), Orlando, Marini; Camplone (75′ Massa), Marianeschi; Ciarcelluti (71′ Tomassini), Acquadro, Simoncelli; Alessandro (94′ Di Giovacchino).
A disposizione: Amadio, Cissè, Mancini, Speranza, Consorte, Serra.
Allenatore: D. Amaolo.

Ammoniti: Rabbeni, Traditi, Siracusa, Morales, Liguori (A), Orlando, Marianeschi, Marini, Shiba (P)

Espulso: Brunetti (A)

Direzione di gara: Giuseppe Mucera di Palermo coadiuvato da Francesco Bentivegna di Agrigento e Jorgii Giampaolo di Albano Laziale.

Condividi: